NOTA! Questo sito utilizza i cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più.

Arte e Spiritualità

Blog a cura del Centro Studi Bhaktivedanta sul tema dell'Arte in rapporto alla Spiritualità.
  • LA RICERCA DELL'AMORE NELLA VITA E NELLE OPERE DI LEV TOLSTOJ.
    Di Tania Zakharova. All'apice del grande successo, all'età di 50 anni, Lev Nikolaevic Tolstoj,  lo scrittore, drammaturgo, filosofo e teologo russo, conosciuto in tutto il mondo per le sue opere, entra in una profonda crisi esistenziale. Nella Confessione (1882) egli riferisce di aver attraversato, in concomitanza con la crisi, una depressione, profonda e di esserne uscito grazie
  • RICONSIDERARE CARAVAGGIO (PRIMA PARTE) di Fabrizio Fittipaldi.
    Avritam jñanam etena Jñanino nitya-vairina Kama-rupena kaunteya Duspurenanalena caLa coscienza dell'uomo è coperta dalla lussuria, la sua eterna nemica, insaziabile e bruciante come il fuoco. (Bhagavad-gita 3.39)   Caravaggio, David con la testa di Golia, Roma, Galleria Borghese. Premessa. Michelangelo Merisi, detto da Caravaggio, è quasi universalmente riconosciuto, ai giorni nostri,
  • SEMINARIO ESTIVO 2010 con Marco Ferrini (Matsyavatara Das).
    Bhagavad Gita, Antropologia di una Civiltà. La Visione e la Promessa dell’Amore nella Bhagavad-gita. Il Seminario ci ha offerto l'opportunità di stabilire e consolidare tra noi profonde relazioni di amicizia. Per condividere le nostre impressioni, testimonianze e memorie, possiamo scrivere qui i nostri commenti. Se vuoi fare domande non espresse in sede di Seminario o chiedere
  • LA BHAKTI TRA AMORE DIVINO E OPERA NEL MONDO. LA VITA DI SAN FRANCESCO NEGLI AFFRESCHI DI GIOTTO AD ASSISI (PARTE PRIMA) di Fabrizio Fittipaldi.
    Tutta l'opera fu intrapresa non per un fine speculativo, ma per un fine pratico... il fine del tutto e della parte è di rimuovere coloro che vivono in questa vita dallo stato di miseria e di guidarli allo stato di beatitudine. (Dante, Epistola a Cangrande).  Giotto - San Francesco predica agli uccelli, 1297 ca. (Assisi Basilica Superiore). Suggestionati dall'agiografia ufficiale, ai più
  • LA BHAKTI TRA AMORE DIVINO E OPERA NEL MONDO. LA VITA DI SAN FRANCESCO NEGLI AFFRESCHI DI GIOTTO AD ASSISI (PARTE SECONDA) di Fabrizio Fittipaldi.
    Giotto, nato solo pochi anni dopo la scomparsa di Francesco, non è un pittore nel senso in cui potrebbe superficialmente intenderlo un uomo immerso nella mentalità moderna. Egli è un vero e proprio seguace degli insegnamenti e dell'altissimo modello tracciato dal più italiano dei santi. Dobbiamo renderci conto che l'influenza di questo messaggio non è rimasta circoscritta all'ambiente