NOTA! Questo sito utilizza i cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più.

Ricordo di un'esperienza di valore

Scritto da Staff. Postato in Diario

Ricordo di un'esperienza di valore - Marco Ferrini

Lettura e commento della Bhagavad Gita: un'opera di intramontabile valore 

Il seminario sul diciottesimo capitolo della Bhagavad-gita (sfrofe da 49 a 63) tenuto da Marco Ferrini (Matsyavatara dasa) a Rimini, dal 24 al 28 aprile, è stata un'esperienza di condivisione molto intensa e di ampio respiro. La sensazione più forte che ne abbiamo derivato: una forte sensazione di libertà. Liberi di essere, finalmente, noi stessi...

Nella Bhagavad-gita abbiamo trovato valori luminosi di natura universale ed eterna, ma abbiamo scoperto anche come individuare concetti deformati e deformanti, frutto di condizionamenti, e anche questo è importante e benefico: che ci liberiamo dalle illusioni, dalle paure, dalle sofferenze prodotte principalmente dalle nostre false identificazioni. Quando cadono queste identificazioni non restano delle macerie ma dei monumenti luminosi, scintillanti, fari che ci orientano in tutte le vicende della vita umana.

Libertà andiam cercando...

"La libertà non è un'utopia o un falso mito, non è una chimera, bensì una realtà. Nel mondo incontriamo molte sfaccettature e rifrazioni di pseudo-libertà, ma la libertà autentica esiste davvero. E' questa libertà che noi ricerchiamo. E' questa libertà che è pienamente espressa da Krishna nella Bhagavad-gita. Krishna non propina né impone una fede cieca ma offre ed insegna una scienza sperimentale. Se libertà andiam cercando, rievocando le parole di Virgilio nella Commedia, grandi meriti ci aspettano. 

La libertà non la possono conquistare gli altri per voi, né voi per gli altri. Occorre l'impegno personale di ognuno, ma possiamo ispirare tale libertà nel prossimo attraverso l'educazione e l'esempio di vita che offriamo, nella misura in cui noi stessi abbiamo ritrovato la libertà seguendo, praticando, sperimentando e realizzando insegnamenti e modelli di valore."

Marco Ferrini

Il prossimo seminario sulla Bhagavad-gita
tenuto da Marco Ferrini
si svolgerà dal 10 al 17 agosto 2013

nella bella località montana di Piancavallo, presso l’Hotel Antares, un moderno albergo a quattro stelle a 1300 metri di altitudine sulle Dolomiti Orientali, immerso in uno scenario paesaggistico suggestivo e ricco di spettacoli naturali che potremo gustare nelle nostre passeggiate quotidiane.

Il Seminario estivo rappresenterà la conclusione dell'opera di commento compiuta da Marco Ferrini alla Bhagavad-gita. Sarà un'esperienza che ci permetterà di giungere all'apice dell'insegnamento di Krishna ad Arjuna. L'apice di un insegnamento che parla al cuore di ognuno e infonde libertà, speranza, gioia, restituendo alla vita una prospettiva di eternità.

Seminario di Primavera 2013 - Marco Ferrini