NOTA! Questo sito utilizza i cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più.

La Libertà è offerta d'Amore

Scritto da Manola Farabollini. Postato in Diario

Ricordo di un'esperienza di valore - Marco Ferrini

Dal Seminario del CSB tenuto ieri da Marco Ferrini a Trento, presso l'Istituto religioso dell'Ordine dei Carmelitani Scalzi:

Il viaggio della vita serve per diventare autonomi, capaci di vivere il nostro proprio stato ontologico di libertà e felicità a prescindere dalle condizioni esterne. Non siate alla ricerca di stampelle o di protesi per poi lamentarvi quando queste verranno meno.
Immaginatevi autonomi intellettualmente, emotivamente, psicologicamente, affettivamente. Siate grati verso tutti coloro che vi hanno aiutato a crescere e coltivate dentro di voi il bene che avete ricevuto. Non concentratevi solo sul ricevere. Imparate a contraccambiare, qui ed ora, oggi e sempre.
Se siete felici e appagati in voi stessi, tutti vorranno stare con voi. Non siate critici, avezzi al lamento, alla paura... è questa attitudine, e non l'assenza fisica, che produce il senso di solitudine. L'amore e la libertà vi faranno sentire nella migliore compagnia, in ogni momento della vostra vita.

Si può sperimentare l'autentica libertà solo se diventiamo signori della nostra dimora interiore, capaci di dominare gli impulsi dei sensi e le funzioni della psiche.

La libertà, così come l'amore, sono realtà archetipiche.
Quando l'orizzonte della visione si apre e l'ego viene integrato al sé, si realizza che quella dimensione di realtà fatta di libertà e di amore può essere esperita solo se si riceve la grazia divina. La persona allora si predispone per riceverla, per accoglierla e viverla nel proprio cuore e per non perderla più.

Si vive in libertà quando si vive l'amore.
L'unico modo per essere liberi è agire in spirito di offerta, che è la caratteristica intrinseca dell'amore. Non sono indispensabili penitenze, digiuni o severe ascesi. La libertà si esperisce nella gioia del dare. Senza motivazioni egoistiche. Agendo nel mondo ma senza identificarci con il mondo. Offrendo al Divino, al supremo Bene, ogni nostro pensiero, sentimento, azione.
L'affidarsi a Dio scioglie ogni nodo mentale, affettivo, emozionale, cognitivo. La via che conduce alla più alta libertà è l'offerta d'amore.

Per ascoltare la registrazione audio del Seminario: www.csbstore.com